Tags
Language
Tags

Henrique Schneider - 1970

Posted By: Karabas91
Henrique Schneider - 1970

Henrique Schneider - 1970
Italiano | 2022 | 160 pages | ISBN: 8867183362 | EPUB | 2,4 MB

Tranquillo impiegato di banca, Raul è ciò che si definisce un buon cittadino: un ragazzo appassionato di calcio, devoto al suo lavoro e completamente estraneo a tutto ciò che ha a che fare con la politica. Questo, almeno, fino al giugno del 1970, quando, alla vigilia della finale dei Mondiali di calcio, mentre una strana euforia patriottica avvolge il Brasile, Raul viene scambiato per un militante comunista. Tratto in arresto, senza che nessuno sappia che fine ha fatto, Raul viene gettato in una cella in attesa che confessi qualcosa che lui non può affatto sapere. Un’ignoranza che non gli risparmierà le sevizie che la dittatura riserva ai suoi oppositori, ma che lo costringerà a fare i conti con quella che resta la pagina più buia mai vissuta dall’intero popolo brasiliano.

La storia di un politico controvoglia - Guido Sacconi

Posted By: Maroutan
La storia di un politico controvoglia - Guido Sacconi

La storia di un politico controvoglia - Guido Sacconi
Italiano | 2014 | 110 Pages | ISBN: ‎8866555495 | EPUB | 371.51 KB

"Il politico più riservato della Toscana" scrisse una volta di lui "la Repubblica", e forse mai definizione fu più azzeccata. Nell'era della politica spettacolo, dell'apparire più che dell'essere, colpisce ancora di più l'understatement che ha sempre caratterizzato la non breve attività di Guido Sacconi.

Ugo Cappellacci - Autonomia e libertà. Dieci idee per la Sardegna e l'Italia

Posted By: Karabas91
Ugo Cappellacci - Autonomia e libertà. Dieci idee per la Sardegna e l'Italia

Ugo Cappellacci - Autonomia e libertà. Dieci idee per la Sardegna e l'Italia
Italiano | 2022 | 228 pages | ISBN: 8817163910 | EPUB | 0,3 MB

Amare la propria terra tanto da onorare con sacro rispetto le proprie origini. Amare la propria terra tanto da guardare al futuro con speranza, fierezza, entusiasmo e il desiderio di migliorarla e renderla crocevia strategico del Mediterraneo, «piattaforma […] di eccellenza per la sperimentazione, lo sviluppo e l’implementazione delle tecnologie». In queste pagine Ugo Cappellacci, presidente della Regione Sardegna dal 2009 al 2014, rivela con franchezza il suo modo di intendere e fare politica, alla luce dei risultati ottenuti e delle tante sfide che la sua terra e l’Italia intera devono ancora affrontare. Di cosa ha bisogno la Sardegna? Di avere ben chiari i suoi limiti e di poterli trasformare in un trampolino per lo sviluppo. L’insularità comporta isolamento e una serie di svantaggi (geografici, per la mobilità, economici, sanitari), ma ha preservato finora un patrimonio ambientale quasi intatto, non contaminato dalla modernità..

La societa cinica - Carlo Carboni

Posted By: Maroutan
La societa cinica - Carlo Carboni

La società cinica - Carlo Carboni
Italiano | 2015 | 165 Pages | ISBN: ‎B00KCNK2XU | EPUB | 1.06 MB

La nostra società è cinica come la sua élite. È necessario aprire gli occhi sulle reali condizioni del paese, sull'Italia dell'antipolitica, l'Italia che concepisce lo spazio pubblico in funzione di un vantaggio personale, in cerca di scorciatoie, quella delle protezioni clientelari e che non rispetta le regole, qualunquista e indolente. Pezzi di nazione deserti di merito, che condividono i vizi e le carenze di chi la dirige. D'altro canto c'è anche un paese diverso, che preme per il cambiamento: lì è il vero motore, il centro da cui si può irradiare una concreta riforma del sistema.

Pietro Fiorentino - Le transenne di piazza del Parlamento

Posted By: Karabas91
Pietro Fiorentino - Le transenne di piazza del Parlamento

Pietro Fiorentino - Le transenne di piazza del Parlamento
Italiano | 2022 | 183 pages | ISBN: 8861057721 | EPUB | 0,5 MB

Quali competenze sono necessarie per cambiare in meglio il mondo? Sono sufficienti le stesse competenze che avevamo in passato? Possiamo contare su nuove alleanze generazionali all'altezza della gestione del futuro che ci attende, nonostante sembri ormai lontano quell'impegno che ci aveva accompagnato nel tentativo di contribuire alla nascita di una nuova classe dirigente di cui l'Italia ha davvero urgente bisogno? Pietro Fiorentino prova a rispondere a questa serie di questioni in modo chiaro e semplice, attraverso un appassionato dialogo che muove da fatti ed eventi di vita personale e professionale. Si tratta di piccole storie di vita quotidiana che svelano perché il nostro grande Paese, da sempre in grado di fabbricare competenze ineguagliabili, non riesca a generare una classe dirigente all'altezza della sua storia e del futuro che ci attende. Una grave mancanza, che rischia di complicare i precari equilibri del presente e indebolire le prospettive della vita sociale ed economica di domani. Prefazione di Francesco Profumo.

Come ti sei ridotto - Curzio Maltese

Posted By: Maroutan
Come ti sei ridotto - Curzio Maltese

Come ti sei ridotto - Curzio Maltese
Italiano | 2006 | 113 pages Pages | ISBN: 8807840685 | EPUB | 2.1 MB

Questo libro è un tentativo di rispondere alle due domande che l'autore si è sentito più spesso rivolgere in centinaia d'incontri con studenti dei licei e delle università: com'è stato possibile il berlusconismo? Come si può uscirne? Il decennio dei servi contenti del regime è stata l'ultima "autobiografia nazione" nel senso che Gobetti attribuiva al fascismo. Ma è stato anche il sintomo di un declino prima civile e poi economico, la regressione di un Paese che ha reagito all'avvento di un mondo nuovo con l'ovvietà minacciosa di una (sin troppo familiare) tentazione autarchica. L'eredità che lascia all'Italia è molto più pesante di quanto dicano le statistiche, è la condanna alla sudamericanizzazione.

Ho amato Jfk - Mimi Beardsley Alford

Posted By: Maroutan
Ho amato Jfk - Mimi Beardsley Alford

Ho amato Jfk - Mimi Beardsley Alford
Italiano | 2012 | 223 Pages | ISBN: ‎8817041246 | EPUB | 437.63 KB

Figlia della buona borghesia americana, educata nella stessa scuola di Jackie Kennedy, Mimi Alford ha diciannove anni quando ottiene un lavoro estivo all'ufficio stampa della Casa Bianca: "Tutti sembravano rifulgere della gioia di far parte di qualcosa di speciale. Quella sensazione s'impadronì in fretta anche di me". È il giugno del 1962, nello Studio Ovale siede l'uomo che ha incarnato il mito dell'America liberal, icona dell'eterna giovinezza e celebre seduttore: John Fitzgerald Kennedy.

Andare insieme, andare lontano - Enrico Letta

Posted By: Maroutan
Andare insieme, andare lontano - Enrico Letta

Andare insieme, andare lontano - Enrico Letta
Italiano | 2015 | 136 Pages | ISBN: 8804655372 | EPUB | 386.86 KB

«Se vuoi correre veloce vai da solo, se vuoi andare lontano devi farlo insieme» recita un adagio africano. È a partire da questa suggestione essenziale, eppure così adatta a descrivere l'orizzonte che l'Italia e l'Europa hanno dinanzi a sé, che Enrico Letta torna a raccontarsi dopo oltre un anno di silenzio. Non una memoria dei suoi dieci mesi da presidente del Consiglio, né un espediente per cercare immediate rivincite personali.

Michael Lind - La nuova lotta di classe

Posted By: Karabas91
Michael Lind - La nuova lotta di classe

Michael Lind - La nuova lotta di classe
Italiano | 2021 | 246 pages | ISBN: 8861056016 | EPUB | 0,8 MB

I movimenti populisti e di piazza che, in tutto l’Occidente, stanno mettendo a soqquadro i tradizionali assetti politici, sono visti da molti commentatori come una insurrezione finalizzata al rovesciamento della democrazia liberale. Secondo Michael Lind, quello che sta accadendo è molto più complesso: davanti ai nostri occhi, infatti, si sta combattendo una nuova lotta di classe. Se gli investimenti educativi e la divisione del lavoro cognitivo hanno garantito per decenni prosperità e sicurezza alle economie occidentali, le loro conseguenze sul lungo termine, secondo l’autore di questo libro, sono state l’emergere di una “superclasse” burocratica ad alto grado di specializzazione e istruzione che, contrariamente a quello che i meccanismi della selezione per merito lascerebbero supporre, tende a rinnovarsi e a scontrarsi con una classe di lavoratori sempre più numerosa, che vive ai margini o al di fuori dei grandi centri, e si sente esclusa da qualsiasi ambito socialmente rilevante..

Carmine Abate - Giulio Andreotti

Posted By: Karabas91
Carmine Abate - Giulio Andreotti

Carmine Abate - Giulio Andreotti
Italiano | 2022 | 240 pages | ISBN: 8830654817 | EPUB | 0,8 MB

Apprezzato e avversato, lungimirante e discusso, Giulio Andreotti è stato uno dei personaggi di maggiore spicco della scena politica italiana della seconda metà del Novecento. Romano, padre costituente, sette volte presidente del Consiglio e ministro in ben trentadue occasioni, nel corso della sua lunga vita è stato testimone di alcuni dei più importanti avvenimenti della storia politica del nostro Paese. Il presente saggio, attraverso gli scritti pubblicati in "Concretezza" (rivista da lui stesso fondata e diretta), ripercorre e analizza il periodo compreso tra il 1955 e il 1963, caratterizzato da quel processo di progressivo avvicinamento tra la Democrazia cristiana e il Partito socialista passato alla storia con il nome di apertura a sinistra.

La Democrazia Mafiosa - Claudio Cavaliere

Posted By: Maroutan
La Democrazia Mafiosa - Claudio Cavaliere

La Democrazia Mafiosa - Claudio Cavaliere
Italiano | 2017 | 255 Pages | ISBN: ‎886822514X | EPUB | 1.38 MB

Un libro che colma una lacuna di analisi sul rapporto tra enti locali e mafia. Dalle elezioni amministrative del 1946 all'approvazione della legge sugli scioglimenti dei consigli comunali per mafia del 1991, l'autore ricostruisce, con metodo e rigore, le vicende del funzionamento dei comuni, del legame con i grandi avvenimenti internazionali e nazionali e cerca di spiegare perché siano occorsi quarantacinque anni di storia repubblicana per dotarsi di uno strumento di difesa contro l'invadenza della criminalità organizzata nella democrazia locale…

Gabriella Piccinni - Operazione Buon Governo

Posted By: Karabas91
Gabriella Piccinni - Operazione Buon Governo

Gabriella Piccinni - Operazione Buon Governo
Italiano | 2022 | 336 pages | ISBN: 8806253727 | EPUB | 111 MB

La rivisitazione storica, politica e culturale del celebre ciclo di affreschi del Buon Governo, dipinto da Ambrogio Lorenzetti nel 1338 nel Palazzo Pubblico di Siena, mutando i linguaggi della comunicazione politica. Il ciclo del Buon Governo, dipinto nel 1338 da Ambrogio Lorenzetti nel palazzo del Comune di Siena, è in assoluto una delle opere piú celebri dell'arte italiana, da sempre oggetto di attenzione da parte di studiosi del pensiero politico, dell'arte, della società, della letteratura, della moda, delle istituzioni, del diritto. Ma quei 36 metri di pittura, intrecciati con i 62 versi di una Canzone che poteva essere cantata e ballata, innovarono anche il linguaggio della comunicazione politica. All'analisi di questa innovazione, chiamata qui «Operazione Buon Governo», è dedicato questo libro. Essa prese forma dalla volontà di governare con il consenso una società non pacificata e un'economia in trasformazione…

Orietta Moscatelli - P. Putin e putinismo in guerra

Posted By: Karabas91
Orietta Moscatelli - P. Putin e putinismo in guerra

Orietta Moscatelli - P. Putin e putinismo in guerra
Italiano | 2022 | 160 pages | ISBN: 8869737616 | EPUB | 0,4 MB

Il 24 febbraio 2022 Vladimir Putin ha invaso l'Ucraina, scatenando una guerra di cui nessuno avrebbe potuto prevedere gli effetti. Con un azzardo bellico destinato a generare altri conflitti, il leader russo ha messo mano al progetto imperiale di riunificare le tre Russie (con Ucraina e Bielorussia), cercando un contrappeso alla storica sconfitta del 2014, quando Kiev era uscita definitivamente dall'orbita moscovita. Putin ha lanciato una sfida all'ordine mondiale a guida americana, nella dichiarata convinzione che “l'amicizia senza limiti con la Cina” darà alla Federazione il ruolo di attore primario nei nuovi equilibri mondiali. La guerra in Ucraina viene da lontano e lontano dall'Europa il capo del Cremlino ha spinto il suo Paese, ma dove sta andando il mondo? Per rispondere è necessario decifrare la psicologia del potere moscovita, il sistema che ne blinda l'azione con automatismi autoritari, l'ideologia che ne promuove i valori: il putinismo. È quanto prova a fare questo libro, guardando la Russia dall'interno, mentre la guerra in Ucraina getta il mondo in un lungo e duraturo scontro per la riorganizzazione degli assetti globali.

Pasquale Serra - Perché studiare il populismo argentino

Posted By: Karabas91
Pasquale Serra - Perché studiare il populismo argentino

Pasquale Serra - Perché studiare il populismo argentino
Italiano | 2022 | 96 pages | ISBN: 8899700788 | EPUB | 1,2 MB

Perché dobbiamo studiare il populismo argentino? Perché parla alla crisi della democrazia europea, al suo rimosso. Il grande problema politico del nostro tempo, usando le parole di Gramsci, è la polverizzazione e dispersione del popolo, che non può essere superata se non riflettiamo sul problema dell’eterogeneità sociale e sulla necessità della costruzione dell’unità politica, sempre aperta e revocabile, quindi democratica. Solo così è possibile dare una prospettiva alle classi popolari, che permetta una rigenerazione delle lotte sociali per l’emancipazione. Attraverso un itinerario sul senso del populismo argentino e della sua vocazione nazionale popolare, seguendo i suoi più importanti studiosi, da Gino Germani a Torcuato di Tella fino a Ernesto Laclau e alle più recenti riflessioni sul populismo repubblicano, questo libro ci fornisce gli strumenti necessari per ripensare la politica del nostro tempo.

Federico Rampini - America. Viaggio alla riscoperta di un Paese

Posted By: Karabas91
Federico Rampini - America. Viaggio alla riscoperta di un Paese

Federico Rampini - America. Viaggio alla riscoperta di un Paese
Italiano | 2022 | 288 pages | ISBN: 8828209097 | EPUB | 1,3 MB

America «impero del male» o «patria delle libertà»? Una nazione creatrice di miti e valori o un Paese in declino e diviso al suo interno? Come si misura la «vera distanza» tra San Francisco e Miami? Perché è impossibile avere una conversazione in inglese con un tassista di New York? Come si spiegano la tragica sequenza delle sparatorie e nel contempo il record delle start-up, la scarsa disoccupazione giovanile e la migrazione interna dalla California verso la Florida? Capire l’America è una sfida, oggi più che mai: ci fa velo un secolo di stereotipi costruiti da cinema e letteratura, moda e arte, musica e serie televisive. Si aggiunge la rinascita di un antiamericanismo antico e viscerale, che condiziona molti italiani. Bisogna avere radici profonde in questa nazione – pagarci le tasse, averci mandato i figli a scuola, usarne la sanità, aver fatto il giurato in un processo, averci comprato casa e creato una società – per superare la barriera dei luoghi comuni..